Rivista tecnica sulle murature
Google Plus | Cis Edil Rss news YouTube Facebook

Produce mattoni in LATERIZIO POROTON® per muratura:
portante, armata, fonoisolante, termoisolante, da tamponatura e TAMPONATURE ANTIESPULSIONE

Notizie dal mondo dei laterizi Cis Edil
Pubblicato il 09.05.2013 | Versione pdf | Segnala ad un amico

Requisiti acustici passivi degli edifici e loro misura in opera con i blocchi Cis Edil P90ID

Gli organismi edilizi devono rispondere a requisiti acustici passivi secondo parametri oggettivi e misurabili, con riferimento alle esigenze di igiene e fruibilità degli utilizzatori, che determinano il comfort domestico e la qualità degli ambienti interni.
Come era già stato messo in evidenza in precedenza (isolamento acustico di pareti in laterizio: verifica delle prestazioni in opera), le soluzioni acustiche POROTON® Cis Edil permettono di soddisfare egregiamente i requisiti acustici passivi previsti dal D.P.C.M. 05/12/1997, anche in presenza di reti impiantistiche elettriche ed idrauliche.

Soluzioni Cis Edil per soddisfare i requisiti acustici passivi degli edifici

Parete realizzata con blocchi di laterizio porizzato P90ID di Cis Edil - Blocco Cis Edil P90ID.

Esempio 1 - Misure in opera dei requisiti acustici passivi per un complesso di edifici plurifamiliari a Bazzano (BO)

Collocato in una zona residenziale immersa nel verde a pochi passi dal centro di Bazzano, il nuovo complesso abitativo rappresenta un modo ecologico ed efficiente di fare casa.
È costituito da due ville quadrifamiliari e una bifamiliare, in classe energetica A (che indica la massima prestazione del sistema edificio-impianto nell'impiego di energia per riscaldare, raffrescare, illuminare e produrre acqua calda) [fig. 1].

Requisiti acustici passivi: vista parziale degli edifici realizzati a Bazzano

Fig. 1 - Vista parziale degli edifici realizzati a Bazzano.

Il progetto segue le procedure del protocollo CasaClima che assicura efficienza energetica e qualità costruttiva: l'obiettivo è la realizzazione di un edificio certificato dall'Agenzia CasaClima per garantire sia il risparmio energetico che il valore immobiliare.
I fabbricati realizzati rappresentano un condensato di metodologie costruttive innovative che rendono possibile ridotti costi di gestione e offrono un comfort unico.
Struttura compatta, alto grado di isolamento termico ed acustico della superficie esterna, elevato isolamento acustico tra le diverse unità immobiliari, ermeticità, assenza di ponti termici sono solo alcune delle caratteristiche che contraddistinguono e accumunano tutti gli edifici del complesso edilizio.

Le strutture murarie sono state realizzate con i laterizi POROTON® Cis Edil, adottando i sistemi costruttivi appositamente proposti dall'azienda:

Requisiti acustici passivi: parete in POROTON P90ID Cis Edil dell'edificio bifamiliare di Bazzano

Fig. 2 - Realizzazione della parete in POROTON® P90ID Cis Edil dell'edificio bifamiliare: riempimento del primo corso con vermiculite al fine di realizzare il "taglio termico" del nodo con la fondazione.

Requisiti acustici passivi: pareti in POROTON P90ID Cis Edil di una delle quadrifamiliari di Bazzano

Fig. 3 - Vista del cantiere di una quadrifamiliare durante la costruzione delle pareti in POROTON® P90ID Cis Edil.

Verifica in opera del potere fonoisolante delle pareti in blocchi POROTON® Cis Edil P90ID

Le prestazioni acustiche delle pareti POROTON® P90ID Cis Edil sono state misurate in opera secondo le procedure delle norme vigenti per verificare il rispetto dei requisiti acustici passivi stabiliti dal D.P.C.M. 5/12/1997.

Di seguito si riportano gli estratti dei certificati di prova in opera attestanti la conformità delle soluzioni adottate, riferiti ad una parete di divisione tra due camere da letto di due distinte unità immobiliari in cui sono state inserite scatole e tubature dell'impianto elettrico, poste al primo piano di uno degli edifici quadrifamiliari.
In particolare sono state verificate due soluzioni:

  • parete monostrato POROTON® P90ID Cis Edil normalmente intonacata (R'w=50 dB) [fig. 4];
  • monostrato POROTON® P90ID Cis Edil con placcaggio (R'w= 54 dB) [fig. 5].
Requisiti acustici passivi: certificato di prova in opera per la misura del potere fonoisolante apparente

Fig. 4 - Estratto del certificato di prova in opera per la misura del potere fonoisolante apparente per la parete in blocchi POROTON® P90ID normalmente intonacata.

Requisiti acustici passivi: certificato di prova in opera per la misura del potere fonoisolante apparente

Fig. 5 - Estratto del certificato di prova in opera per la misura del potere fonoisolante apparente per la parete in blocchi POROTON® P90ID con placcaggio.

Esempio 2 - Misure in opera dei requisiti acustici passivi per la ristrutturazione di un edificio a Parma

L'intervento riguarda un ex-autosilo posto in Via Fleming a Parma, oggetto di una completa ristrutturazione che lo sta portando a diventare un moderno condominio, denominato "Residenza Maggiore", dotato di tutti i comfort, con la realizzazione di unità immobiliari prevalentemente di medio-piccola dimensione (monolocali e bilocali), ed un piano terra adibito a negozi [figg. 6, 7].

Requisiti acustici passivi: render del progetto di Parma

Fig. 6 - Render del progetto dell'intervento di Parma.

Requisiti acustici passivi: edificio di Parma in fase di completamento

Fig. 7 - L'edificio di Parma in fase di completamento.

Gli appartamenti, con finiture curate, rispettano i più moderni standard in termini di risparmio energetico e comfort abitativo.

Particolare attenzione è stata rivolta anche al rispetto dei requisiti acustici passivi, con riferimento soprattutto all'isolamento acustico tra le distinte unità immobiliari.

Le pareti murarie del complesso, inserite nella preesistente struttura portante in c.a., sono state realizzate con i laterizi POROTON® Cis Edil, adottando la soluzione fonoisolante proposta dall'azienda: muratura in blocchi POROTON® P90ID spessore 30 cm con alto potere fonoisolante certificato, legati con malta, per muri divisori tra le singole unità abitative [figg. 8, 9].

Requisiti acustici passivi: particolare dei blocchi POROTON P90ID Cis Edil utilizzati per l'edificio di Parma

Fig. 8 - Particolare dei blocchi POROTON® P90ID Cis Edil utilizzati per la realizzazione delle pareti fonoisolanti di divisione tra le unità immobiliari.

Requisiti acustici passivi: parete in blocchi POROTON P90ID Cis Edil

Fig. 9 - Vista di una parete in blocchi POROTON® P90ID Cis Edil, inserita nella preesistente struttura in c.a.

Verifica in opera del potere fonoisolante delle pareti in blocchi POROTON® Cis Edil P90ID

Le prestazioni acustiche delle pareti POROTON® P90ID Cis Edil sono state misurate in opera secondo le procedure delle norme vigenti per verificare il rispetto dei requisiti acustici passivi stabiliti dal D.P.C.M. 5/12/1997.

Per le caratteristiche dell'edificio, caratterizzato da unità immobiliari sempre confinanti tra loro e separate da lunghe pareti di divisione [fig. 10], risultava di fondamentale importanza il raggiungimento dei requisiti di isolamento acustico di legge (R'w 50 dB).

Requisiti acustici passivi: pianta-tipo di un monolocale realizzato nell'edificio a Parma

Fig. 10 - Pianta-tipo di un monolocale realizzato nell'edificio "Residenza Maggiore" a Parma.

Di seguito si riporta l'estratto di un certificato di prova in opera che attesta la piena conformità delle soluzioni adottate, riferito ad una parete monostrato POROTON® P90ID Cis Edil non intonacata e placcata su ambo i lati mediante lastra di cartongesso dello spessore di 1,2 cm, di separazione tra due distinte unità immobiliari-tipo dell'edificio, che ha fornito R'w = 53 dB [fig. 11].

Requisiti acustici passivi: certificato di prova in opera per la misura del potere fonoisolante apparente

Fig. 11 - Estratto del certificato di prova in opera per la misura del potere fonoisolante apparente per la parete in blocchi POROTON® P90ID (R'w = 53 dB).

Conclusioni

Entrambe le realizzazioni esposte rappresentano due interessanti e diverse situazioni costruttive: da una parte un edificio di nuova costruzione con struttura portante in muratura armata, dall'altra un importante esempio di riqualificazione edilizia su un edificio con struttura in c.a. per la realizzazione di murature di tamponamento.

Due situazioni molto distanti l'una dall'altra, con condizioni al contorno dissimili, accomunate unicamente dall'elevato comfort abitativo raggiunto, ma che, attraverso i risultati delle misurazioni in opera, confermano ancora una volta la validità delle pareti monostrato POROTON® Cis Edil.

Le soluzioni acustiche POROTON® Cis Edil, pensate per essere versatili, affidabili, prestazionali e nello stesso tempo economiche, consentono di raggiungere standard prestazionali elevati nelle più disparate situazioni d'impiego, semplificando notevolmente quelle che sono le operazioni di posa del materiale.

Copyright© 2018 | Informativa Privacy